TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MERCOLEDÌ 18 GENNAIO 2023 - CALCIOMERCATO

KVARATSKHELIA, L’AGENTE: “IL CITY SU KHVICHA? NON NE HO NOTIZIA, TRA SERIE A E CHAMPIONS È TOTALMENTE CONCENTRATO SUL NAPOLI”


Il riposo contro la Cremonese? Voluto da Spalletti: sta bene e tornerà contro la Salernitana


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Championat.com

La notizia del giorno del Daily Mail è che Khvicha Kvaratskhelia è attenzionato dal Manchester City. Il portale russo Championat ha contattato l'agente del georgiano Mamuka Dzhugeli per verificare la clamorosa voce, e allo stesso tempo scoprire come vive l'ex star della RPL in Italia.

Per la prima volta c'è stata notizia dell'interesse del Manchester City su Khvicha. C’è qualche verità?

Non ho carte in merito sulla mia scrivania, e suppongo non ce ne siano nemmeno nella sede del Napoli.

Ieri non ha giocato con il Napoli in Coppa Italia  e subito la squadra ha avuto una clamorosa sconfitta in casa contro una modesta Cremonese.

Così ha deciso Luciano Spalletti, di lasciarlo riposare. Non ci sono problemi di salute. In questo momento, Khvicha è già in allenamento. Sabato giocherà contro la Salernitana.

Mi ha sorpreso che Spalletti abbia deciso di risparmiare Khvicha tanto da non inserirlo nemmeno tra i convocati. Anche se gli altri titolari del Napoli sono entrati in panchina e ai rigori.

Non c'è niente di sorprendente. Riposo completo significa riposo completo.

Sei sempre vicino a Khvicha?

Me ne sono andato per un po', ma ci sarò per la prossima partita.

Ho visto la grande storia del Nobel Arustamyan sulla visita di Yuri Semin in Italia. Sembrava che non ci fossero abbastanza dei tuoi compatrioti intorno a Kvaratskhelia.

Assolutamente no! Sono venute a parlare 300 persone. Fantastico incontro.

Noto sui social network un numero enorme di tifosi georgiani allo stadio Maradona. Quanti ce ne sono lì?

Circa un migliaio, credo. 300 persone volano su un charter speciale da Tbilisi per ogni partita casalinga, in più ci sono i georgiani che vivono e lavorano a Napoli. E adesso anche i georgiani che prima non sapevano nulla di calcio.

A proposito degli ex sogni d'infanzia di Khvicha, legati al Real Madrid, ora ci si può anche solo scherzare.

Al momento è chiaro che tutti i suoi pensieri sono concentrati sul Napoli. Se c'è la possibilità di vincere la Serie A e competere per la Champions League, quali altri pensieri possono esserci? Nove punti di vantaggio nel campionato italiano non possono essere sbloccati. Poi l’Eintracht agli ottavi di finale di Champions (21 febbraio e 8 marzo) sono tenuti a passare. Quindi c'è qualcosa per cui lottare qui e ora.

Il valore: oggi è apparso un certo obiettivo di trasferimento: 100 milioni di euro per il trasferimento di Mudrik dallo Shakhtar al Chelsea. Ma poi l'ex direttore della Juventus, Luciano Moggi, ha fatto un altro paragone: dicono, se il semplice Lukaku costa gli stessi 100 milioni di euro, allora il tecnico Kvaratskhelia dovrebbe avere un valore di trasferimento completamente diverso. Che ne dici?

Questa è l'ultima cosa a cui stiamo pensando in questo momento.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO INTEGRALE IN LINGUA ORIGINALE