TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



VENERDÌ 12 NOVEMBRE 2021 - NEWS

CLAMOROSO AGUERO: SOSPETTA ARITMIA CARDIACA MALIGNA; IL KUN COSTRETTO AL RITIRO DALL’ATTIVITÀ PROFESSIONISTICA?


L’indiscrezione da Catalunya Radio


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Diario Sport

Arrivano notizie non esattamente confortanti sulle condizioni di salute del Kun Aguero. Secondo quanto riferisce 'Catalunya Ràdio', il giocatore del Barça potrebbe essere costretto al ritiro dall’attività agonistica per via dell’aritmia cardiaca che gli è stata riscontrata dopo i dolori al petto durante la gara contro l'Alavés al Camp Nou. In un primo screening  diagnostico, il club blaugrana ha annunciato che il giocatore sarebbe stato fermo tre mesi per seguire un trattamento che gli avrebbe permesso di tornare in campo il prima possibile. Stando così i fatti, invece, le cose sarebbero peggiorate.

Sempre stando a tali informazioni, l’attaccante argentino soffrirebbe di una aritmia cardiaca che non sarebbe benigna e che porrebbe a serio pericolo la sua carriera come calciatore professionistico. Il giocatore sarebbe già al corrente della situazione ed esiste un certo pessimismo per una situazione che si considera grave. A differenza dell’aritmia di cui aveva sofferto anni fa e per la quale subì un  intervento, questa pone a rischio la sua continuità sui campi di gioco. Questo caso non avrebbe nulla a che vedere con l’aritmia della quale aveva sofferto recentemente anche la calciatrice del Barcellona Caroline Graham Hansen. Si tratta di due diagnosi distinte, essendo quella dell’argentino un caso più complicato.

'Catalunya Ràdio' sottolinea che, nonostante tutto, non vi è nulla di definitivo, i controlli sono costanti e durante questi mesi che verranno ci saranno ancora risonanze, prove da sforzo che valuteranno come si evolve la patologia.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO INTEGRALE IN LINGUA ORIGINALE