TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



GIOVEDÌ 13 SETTEMBRE 2018 - INTERVISTE

YOUNES, L’AGENTE: “RECUPERO IN TEMPI BREVISSIMI; È MOLTO DUTTILE E SARÀ DAVVERO UTILE AD ANCELOTTI E AI COMPAGNI”


Non voglio ritornare su quanto accaduto a gennaio: fu una scelta familiare e basta


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Napolicalcionews

Nicola Innocentin, agente di Amin Younes, è intervenuto a Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli:

Amin dovrebbe tornare a ottobre: come ho già anticipato in questi casi gli infortuni seguono logiche oggettive ma anche soggettive e variano da atleta ad atleta, in questo Amin ha recuperato in tempi relativamente brevi. Cosa è successo a gennaio? Non vorrei ritornare sul passato e credo non sia da riaprire un caso che non esiste: allora il ragazzo ha scelto di non venire a Napoli per motivi familiari come hanno fatto anche altri, ad esempio Verdi. A giugno invece è arrivato con grande entusiasmo. Sapevo che in ritiro Amin sarebbe diventato parte integrante della rosa del Napoli e così è stato. È un giocatore molto duttile: può giocare esterno alto a sinistra, o come seconda punta, oppure ancora a destra e questo può renderlo utilizzabile alla bisogna, a seconda di dove il mister riterrà opportuno, un doppio vantaggio per il mister e la squadra. L’impressione su Ancelotti? Lavorare con un grande come lui è motivo di orgoglio e stimolo per ogni giocatore. Ha grande stima del mister. Che percezione ho della squadra? Secondo me ci sono tutti i presupposti per far bene, il bilancio iniziale anche con la sconfitta è positivo, è presto per trarre conclusioni. È un Napoli competitivo e devono ancora rientrare Amin e Ghoulam, con il loro rientro le possibilità di imporsi aumentano. Sono ottimista”.