TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



LUNEDÌ 11 FEBBRAIO 2019 - INTERVISTE

UVA (VICEPRESIDENTE UEFA): “NAPOLI IN EUROPA LEAGUE? LO SOGNO IN UNA FINALE TUTTA ITALIANA!”


Superlega? Esiste già e si chiama Champions League! VAR, domani si comincia


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Napolicalcionews

Michele Uva, vicepresidente della UEFA, è intervenuto a Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli.

Domani ci sarà l’avvento della VAR in Champions, domani si comincia. Il percorso era stato già tracciato e nel momento in cui Rosetti dà il via libera la UEFA dà il suo via. È un momento storico in un percorso che non si poteva rimandare. VAR in EL dall’anno prossimo? Si sta lavorando per introdurlo nei gruppi. Mi auguro però miriate alla Champions. Il protocollo IFAB prevede si possa trasmettere l’evento ma ci vuole l’adeguamento della tecnologia con gli screen all’interno degli stadi. A questo sistema noi in Italia siamo ormai abituati, vanno informati altri paesi, gli organi di informazione sono determinanti in questo. Non deve mai mancare la mentalità che il calcio europeo tra Champions, EL o la terza competizione europea vada ad arricchire il calcio italiano. Superlega? La prudenza non è mai troppa ma non credo ci sarà, parere personale, in realtà la Superlega esiste già ed è la Champions. Vedere tutte le settimane Napoli, Barcellona, Manchester potrebbe anche annoiare. Una evoluzione della Champions sta avvenendo, ricordiamo da dove è partita (ricordiamo la Coppa Campioni, con le sole squadre prime classificate come partecipanti), una evoluzione di prodotto volta alle richieste del pubblico. Altre evoluzioni ci saranno ma l’unica Superlega sarà sempre la Champions e credo sia idea non solo mia ma anche parere condiviso, anche dai club. Napoli tra i 4 candidati alla vittoria della EL? L’organico, l’organizzazione e i tifosi lo collocano tra i primi 4, ci vorrà anche un pizzico di fortuna mancata in Champions; speriamo che la fortuna ci ridia quello che ci ha tolto. Sarebbe molto bello avere a Baku il Napoli in una finale di EL tutta italiana.