TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



SABATO 6 OTTOBRE 2018 - STAMPA

TUTTI VOGLIONO I TOP PLAYERS DEL NAPOLI


Il Mattino: "Insigne blindato da un contratto. Koulibaly un muro in campo, come De Laurentiis è un muro quando si tratta di Kalidou”


 
     
0


A cura di: Maria Felicia Rosaria Del Pennino
Fonte: Il Mattino

La compagine all’ombra del Vesuvio, vincente con il Liverpool in Champions League con una strepitosa vittoria ed eccellente giuoco, ha scatenato gli interessi di club prestigiosi come il Barcellona per Koulibay e soprattutto per Lorenzo Insigne come si legge dalla edizione odierna del Mattino:

"Non è una novità l'interesse del Barcellona. Nel marzo del 2017, durante la fase caldissima del rinnovo con il Napoli, sul tavolo di Ottaiano e Andreotti arrivò la proposta milionaria del Barça. «Che si fa?», chiesero i due agenti. Lorenzo fu categorico, perché di lasciare Napoli non gli passava nemmeno per la testa e disse di non prendere in considerazione la proposta del club blaugrana. Blindato da un contratto che lo ha fatto divenire il Paperone del gruppo Napoli, da quel momento qualcosa è cambiato. Nella sua vita ha fatto il suo ingresso Mino Raiola.

Dalla prossima primavera il sodalizio con la Doa Management terminerà: papà Insigne ha deciso che è arrivato il momento di chiudere con gli storici procuratori e di affidarsi al manager più potente che c'è in circolazione. L'italo-olandese è un po' come un pifferaio magico ed è evidente che al Napoli sono consapevoli che non sarà un'estate facile. E allora non è un caso che spunti Braida che negli anni del Milan ha avuto tante occasioni per trattare con Raiola. È stato proprio Raiola, nel 2011, a offrire a Braida e Galliani Marek Hamsik, in quelle settimane in cui Mino era certo che lo slovacco pendesse dalle sue labbra.

Koulibaly è un muro in campo, ma anche De Laurentiis è un muro quando si tratta di Koulibaly. Intanto, dopo aver rinnovato con Kalidou il Napoli studia l'accordo con Zielinski e sonda il mercato per gennaio: primo nome sulla lista il centrocampista del Cagliari Barella".