TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



VENERDÌ 3 LUGLIO 2020 - INTERVISTE

SPADAFORA: «RIAPRIRE GLI STADI? DOVREMO ASPETTARE METÀ LUGLIO»


«Il problema è la gestione dei flussi»


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: calcioefinanza.it

«Dovremo aspettare ancora metà del mese di luglio per capire l’andamento della curva epidemiologica». Lo ha detto Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, parlando del ritorno dei tifosi negli stadi, a margine di una visita nel centro sportivo Kodokan, a Napoli.

«Vedremo che cosa si potrà fare. Intanto però il campionato è ripreso e sono sicuro che questo fa piacere a molti italiani», ha aggiunto il ministro dello Sport. Sul tema era intervenuto ieri anche il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina.

«Stiamo lavorando perché i tifosi possano tornare a vivere l’evento calcistico. Lavoriamo su percentuali, pensiamo oggi ad un 25%. Il problema è la gestione dei flussi. Saremo pronti a governare questo processo nel momento in cui lo stesso Cts ci darà la possibilità di fa accedere i tifosi negli stadi», ha raccontato Gravina in un’intervista a L’Avvenire.