TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MARTEDÌ 15 MAGGIO 2018 - INTERVISTE

SOLLAZZO: “NICCHI DICE CHE SE NON GLI DANNO UN TOT DI VOTI, CI SARÀ UNA NUOVA CALCIOPOLI”


“Ancelotti mi piace perché è camaleontico con i moduli”


 
     
0


A cura di: Maria Felicia Rosaria Del Pennino
Fonte: Radio KissKiss

Il giornalista sportivo Boris Sollazzo, e le sue asserzioni a Radio Goal di Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da napolicalcionews.it:

“Se facessi una trasmissione su dei crimini in cui chiamerei solo l’avvocato della parte lesa, farei due pesi e due misure. Il razzismo verso Napoli viene sempre preso sottotono, persino Giampaolo, che dovrebbe essere più morbido visto le voci sul suo futuro, avrebbe dovuto essere più deciso invece parla di goliardia. E’ stato un brutto anno, in cui Buffon può chiamare insensibile un arbitro, mi sono rotto le scatole come comunicatore. Per me questo è un malessere non solo sociale. Gasperini? Ha fatto bene a raccontare la cosa, ma perché non lo ha raccontato subito? Comunque vorrei che ci fosse una indagine, soprattutto dopo quanto detto da Nicchi che è al limite del terrorismo. Lui dice che se non gli danno un tot di voti, ci sarà una nuova Calciopoli. Quindi qualcuno sa qualcosa? Lui sa qualcosa? Io voglio sapere qualcosa e subito, perché si danneggia lo sport. Per me gli arbitri dovrebbero uscire dalla FIGC, non essere più forti. Ma ripeto, perché Nicchi parla di Calciopoli? Perché Pairetto minaccia di andare in una partita in cui poi finisce per andare davvero? Perché c’è questo squilibrio? Io mi sono rotto onestamente. Sarri? Certi torti arbitrali minano la sicurezza, quindi magari proverà davvero a vincere dove non gli metteranno i bastoni tra le ruote. Dipende tutto dal sostituto comunque, non saprei. Ancelotti? Il mio preferito in assoluto è Mourinho. Credo che lui e De Laurentiis insieme possano invadere la Polonia, fisicamente. Avrei scelto Conte, ma Ancelotti mi sta benissimo. Ancelotti mi piace perché è camaleontico con i moduli.Tra Ancelotti e Sarri, scelgo Sarri”.