TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



SABATO 12 MAGGIO 2018 - PROSSIMO AVVERSARIO

SAMP, GIAMPAOLO: "NAPOLI? CI ANDRÒ A BREVE PER UN PREMIO, POI VEDREMO"


Ecco le parole del tecnico blucerchiato


 
     
0


A cura di: Mary Cesaro
Fonte: napolicalcionews.it

Il tecnico blucerchiato, Marco Giampaolo, ha presentato la gara casalinga contro il Napoli in conferenza stampa. Ecco le sue parole:  "Domani sarà l'occasione per salutare il nostro pubblico che per tutta la stagione è stato il 12° uomo in campo. Poi giocheremo contro la squadra che ha saputo dare lustro al calcio italiano, che ha saputo andare oltre i confini nazionali per il calcio che ha giocato. Sarà l'occasione per sfidare chi ha prodotto il calcio più bello. La Samp un po' come il Napoli? Il Napoli ha giocato un calcio fatto di proposte, di idee e lo ha sviluppato per quelle che sono le sue qualità. La Sampdoria ha cercato di fare la stessa cosa come idee. Domani dobbiamo dare tutto quello che abbiamo. Le risorse che abbiamo a disposizione dobbiamo metterle in campo cercando di chiudere bene. Dopo la sconfitta di Sassuolo c'è stata delusione ma ora dobbiamo dare spazio alla rabbia. Dobbiamo onorare il campionato e non possiamo sbagliare negli atteggiamenti. Zapata ha recuperato, così come Caprari. Gli unici indisponibili sono Murru e Quagliarella.Sulle voci che lo vogliono sulla panchina azzurra? Ho già detto che l'unico presidente che mi chiama è Ferrero e che l'unica telefonata da Napoli è per ricevere un premio. Il 29 e il 30 partirò e poi vedremo".