TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MARTEDÌ 16 LUGLIO 2019 - STAMPA

RODRIGUEZ, SCOTTO: “UNA SORTA DI “MESSAGGIO” DIRETTO AL NAPOLI, IL REAL MADRID HA FRETTA DI CHIUDERE”


Non c’è vera concorrenza per James. Possono arrivare notizie positive a breve, è sconsigliabile scommettere sui tempi


 
     
0


A cura di: Maria Felicia Rosaria Del Pennino
Fonte: Il Roma

Dal Roma, a firma di Giovanni Scotto, si legge:

James Rodriguez è una persona seria. È questo che fa stare tranquillo il Napoli e Carlo Ancelotti.

Anche dopo la prima pagina di ieri di “Marca”, il quotidiano sportivo più letto in Spagna, considerato vicino alle vicende della società di Florentino Perez. “Bombazo”, ha titolato il giornale, affermando che James Rodriguez sarebbe pronto a giocare nell’Atletico, basando questa tesi sulla presunta preferenza del giocatore nel rimanere a Madrid. Una tesi non supportata da elementi nuovi, nel senso che l’articolo di “Marca” si basa su vecchie dichiarazioni dell’ex moglie di James, che poi è anche la sorella di Ospina.

A quanto pare una sorta di “messaggio” diretto al Napoli, come accadde già qualche giorno fa: il Real Madrid ha fretta di chiudere, perché non c’è vera concorrenza per James, e perché il presidente Florentino Perez vuole i milioni per colmare un disavanzo pericoloso per il Fair Play Finanziario per poi raccogliere i soldi per Pogba. Ma De Laurentiis non si smuove: forte dell’accordo con il colombiano, che si sente spesso con Ancelotti e che gli ha garantito che non ha altre idee se non di venire a giocare nel Napoli. Non ci sarebbero possibilità, quindi, che James ci ripensi.

Ma è chiaro che prima si chiude il discorso, meglio è. Il Napoli continua a chiedere un prestito con diritto di riscatto, ma avrebbe chiesto anche (al limite) un trasferimento a titolo definitivo dilazionato in due o tre rate. Una formula che il Real Madrid aveva rifiutato, ma che ora starebbe considerando. Tuttavia non èm ancora arrivata l’apertura definitiva, ma ci sono segnali positivi.

Bisogna andare a concretizzare, però, perché la concorrenza per James potrebbe effettivamente venire fuori. L’Atletico Madrid è alla finestra, e anche il calciatore non aspetterà all’infinito. Il Napoli fa trasparire assoluta tranquillità, aspettando che il Real Madrid si decida a proporre una formula più equa, fermo restando che James al Napoli costerà almeno 42 mln€ e che il calciatore percepirà uno stipendio di 6,5 mln€ per cinque stagioni. La sensazione è che possono arrivare notizie positive a breve, ma è sconsigliabile scommettere sui tempi, in quanto l ‘unica parte che ha davvero fretta è il Real Madrid.

Le altre trattative

Oggi o al massimo domani si dovrebbe sbloccare l’affare Elmas. Giuntoli è pronto a chiudere con il Fenerbache per una cifra di 15 milioni più due di bonus. Il calciatore aspetta soltanto di essere convocato per le firme ed è pronto per raggiungere la squadra a Dimaro. Elmas potrebbe arrivare in Trentino nel corso di questa settimana.

Intanto, nella sede del ritiro azzurro si è visto anche Giulio Dini, il procuratore di Gianluca Gaetano. Il giovane trequartista è in attesa di avere notizie sul futuro del proprio assistito, ma non c’è fretta. Ancelotti lo sta utilizzando come centrocampista, e non è da escludere l’ipotesi che il Primavera possa rimanere in organico. Dipenderà dalle situazioni legate alla cessione di Rog e all’arrivo di un altro centrocampista oltre Elmas”.