TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MARTEDÌ 15 MAGGIO 2018 - STAMPA

REPUBBLICA: “SARRI NON HA SCIOLTO I TANTI DUBBI CHE LO ATTANAGLIANO E LE SUE PAROLE FANNO PENDERE LA BILANCIA VERSO L’ADDIO”


De Laurentiis-Sarri, domani faccia a faccia per cancellare le incomprensioni e decidere se andare avanti oppure no


 
     
0


A cura di: Maria Felicia Rosaria Del Pennino
Fonte: Repubblica

Domani il trainer Maurizio Sarri ed il presidente Aurelio De Laurentiis finalmente si incontreranno. Un faccia a faccia per delineare il proprio futuro e quello del Napoli. L'edizione odierna de La Repubblica ha esaminato questa contingenza. Ecco quanto rilevato da napolicalcionews.it:

 "Sarri non ha sciolto i tanti dubbi che lo attanagliano e le sue parole fanno pendere la bilancia verso l’addio. Le incertezze del tecnico di Figline, dunque, sono legate al nuovo ciclo che il Napoli dovrà cominciare. Ma al di là degli scenari, sarà fondamentale un chiarimento con De Laurentiis. Sarri non ha gradito le esternazioni sulla gestione della rosa e il paragone cinematografico che, a suo avviso, ha sminuito i risultati ottenuti. Il Napoli, invece, chiederà una gestione diversa perché i nuovi acquisti dovranno essere immediatamente protagonisti. Necessario, dunque, ritrovarsi faccia a faccia per cancellare le incomprensioni e decidere se andare avanti oppure no. Senza ovviamente dimenticare la clausola rescissoria di 8 milioni di euro, diventata cruciale nella risoluzione del rebus. Il Napoli non libererebbe gratis il suo allenatore e pretenderebbe il pagamento dell’importo pure se Sarri dovesse restare inizialmente fermo e poi accettare l’offerta di un’altra squadra a stagione iniziata. Un muro che lascia poche possibilità a Sarri, che attende novità dal Chelsea: il club londinese non ha ancora presentato una proposta ufficiale. La Premier intriga il tecnico azzurro ma il Napoli non può più aspettare perché all’orizzonte c’è una stagione da programmare".