TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



GIOVEDÌ 10 GENNAIO 2019 - NEWS

NAPOLI-LAZIO, MATCH AD ALTO RISCHIO: POSSIBILE IL DIVIETO AI TIFOSI BIANCOCELESTI


Gli occhi del CASMS puntati sulla gara del S. Paolo


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Laziopress.it

CASMS, Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, sta discutendo sul prossimo turno di Serie A ed in particolare ha puntato l’attenzione sue due match che apriranno il girone di ritorno del campionato: Genoa-Milan e Napoli-Lazio

Se per Genoa-Milan è molto probabile l’anticipo alle ore 15, a causa dei rapporti tra le due tifoserie non idilliaci sin dai tempi della morte del tifoso genoano Claudio Spagnolo, ucciso da una coltellata di un ultrà rossonero, fuori da Marassi, nel lontano 29 gennaio 1995, domenica 20 gennaio c’è Napoli-Lazio alle 20:30.

Secondo il comitato per la sicurezza, l’orario serale potrebbe favorire il possibile e pericoloso contatto tra le due tifoserie (soprattutto dopo quanto accaduto nel giorno di Santo Stefano tra i partenopei e gli interisti, tifoseria gemellata proprio con i laziali). Il match del San Paolo è quindi visto come una gara ad alto rischio e, tra le ipotesi vagliate dall’ente di sicurezza, c’è la possibilità di anticipare l’orario di inizio alle 15 ed in caso contrario addirittura vietare la trasferta ai tifosi della Lazio.