TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



VENERDÌ 10 NOVEMBRE 2017 - INTERVISTE

MERTENS: "GLI ULTIMI DODICI MESI SONO STATI I MIGLIORI DELLA MIA CARRIERA"


"Essere considerato una punta è molto strano"


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: Tuttonapoli.net
Dries Mertens in un'intervista al quotidiano belga 'De Morgen': "Gli ultimi dodici mesi sono stati i migliori della mia carriera, Quello che succede a Napoli è difficile da spiegare, bisogna viverlo. E' un momento bellissimo, speriamo di poterlo mantenere fino alla fine. I tifosi stanno impazzendo perchè siamo ancora al primo posto".
 
Successore di Higuain? "Non mi vedo come un topman come lui, per cui è stato speso tanto denaro. Al momento penso solo al campo e sono concentrato sul Napoli".
 
Punta centrale? "In realtà non gioco come una vera prima punta, torno spesso a centrocampo. Con il Belgio vado spesso in profondità, il gioco del Napoli mi porta spesso sia a dentro che a sinistra".
 
Sei diventato un goleador: "Sono cresciuto tanto per segnare tanti gol. Essere considerato una punta è molto strano. In passato avevi al massimo un paio di occasioni buone, ora ne ho tante e sto facendo tanti gol. Più riesci a segnare, più palloni la squadra ti metterà a disposizione".