TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MARTEDÌ 9 OTTOBRE 2018 - INTERVISTE

LAZZARI, L’AGENTE: “UN CAMPIONE, PIACE NON SOLO A GIUNTOLI, MA RESTARE A FERRARA UNA SCELTA INDOVINATA”


La convocazione in Nazionale un altro passo avanti nella crescita personale


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Napolicalcionews

Augusto Carpeggiani, agente di Manuel Lazzari, è intervenuto a Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli:

“Giacomense, poi B e A con la SPAL, un percorso netto quello di Manuel, vedremo come proseguirà. È un calciatore in crescita che ha doti fisiche speciali, ed è motivo di orgoglio e soddisfazioni. In estate era molto corteggiato: Fiorentina, Torino, ma restare un altro anno a Ferrara per confermare la crescita è stata una scelta indovinata e la convocazione in Nazionale gli ha dato ulteriori motivazioni per giocare gare di spessore internazionale confermando la crescita personale. Margini di miglioramento? Credo sia un campione, sta stupendo tutti, l’asticella alta nel corso del suo percorso di vita non è mai stata un problema, è giusto emerga in un contesto di altissimo livello. Ha ancora ulteriori margini di miglioramento. Quando Schiattarella ha firmato per la SPAL ha fatto una scelta di seconda giovinezza, Semplici ha cambiato il suo ruolo portandolo come mediano di fronte alla difesa e anche lui sta offrendo prestazioni di altissimo livello. Semplici? Il mister è molto bravo e sta facendo un gran lavoro valorizzando tantissimo i giovani, gli faccio i complimenti. Lazzari pronto per un grande club? Sono d’accordo; piace a Giuntoli? E non solo, anche alla Juve! Sta dimostrando continuità e livello”.