TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



LUNEDÌ 14 MAGGIO 2018 - INTERVISTE

JUVENTUS, NEDVED: "NAPOLI BRAVISSIMO MA NOI QUASI DISUMANI"


"Le polemiche ci hanno caricato"


 
     
0


A cura di: Myriam Novità
Fonte: premiumsporthd.it

All'indomani della conquista del settimo tricolore consecutivo Pavel Nedved riconosce i meriti del Napoli. "Gli azzurri sono stati bravissimi, ci hanno dato uno stimolo in più. Allo Stadium si sentiva che non c'era la giusta carica dopo sei scudetti, poi passando il tempo grazie al duello con il Napoli è cresciuto il nostro ambiente con la volontà di dimostrare che eravamo più forti", le parole del vicepresidente bianconero a Radio 24. 

Il dirigente juventino non nasconde che è stato molto complicato conquistare il titolo: "Le motivazioni dei giocatori erano soprattutto in Champions League e si è visto dalle prestazioni che hanno fatto. In campionato quando vinci da tanti anni è più difficile trovare stimoli, ma poi queste polemiche (arbitrali ndr) invece di minarci ci hanno dato una carica, uno sprint in più come ha detto Chiellini".

Il segreto di tanti anni di successi risiede nella mentalità: "Noi siamo animali, quasi disumani. Vogliamo vincere tutte le partite. Sappiamo che è impossibile, però cerchiamo di vincerle tutte. Poi se gli altri sono più bravi pazienza, dobbiamo applaudirli. Però siamo qui per questo, non dobbiamo mollare niente. Magari è successo al Napoli che si è concentrato solo sul campionato, noi non abbiamo snobbato nemmeno la Coppa Italia".