TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



VENERDÌ 17 MARZO 2017 - DAL WEB

INTER-MERTENS, UNA PISTA CHE PUÒ RIACCENDERSI


L'attaccante belga percepisce oggi 1,8 milioni di euro


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: Calciomercato.com

Di Napoli e del Napoli Dries Mertens aveva tutto per diventare un simbolo e rafforzare ulteriormente un legame divenuto idilliaco a suon di gol. L'infortunio di Milik e il suo adattamento al ruolo di falso nueve ne hanno esaltato ancora di più l'importanza nell'economia del sistema di gioco di Sarri, ma la spinosa vicenda del rinnovo di contratto rischia di creare una frattura difficilmente sanabile. Un contratto in scadenza a giugno 2018 e una distanza tra domanda e offerta che non sembra colmabile stanno facendo il resto, alimentando il rinnovato interesse, tra le altre dell'ambiziosa Inter targata Suning.

QUEL CONTATTO CON AUSILIO... - L'attaccante belga percepisce oggi 1,8 milioni di euro e ha ricevuto una proposta da circa 2,5 più bonus, lontana dalle cifre messe sul piatto dal club nerazzurro e dalle aspettative dell'entourage del calciatore. Che il prossimo 6 maggio compirà 30 anni e vuole sfruttare un'annata da 24 reti a stagione per strappare l'ultimo contratto importante della sua carriera. Circa 15 mesi fa, il direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio incontrava il suo procuratore nella speranza di convincerlo a lasciare Napoli già la scorsa estate, ma il progetto di affiancare l'ex PSV a Mauro Icardi nella prossima stagione può tornare d'attualità.

PERFETTO PER L'INTER - Perchè Mertens è un giocatore che in Corso Vittorio Emanuele continua a piacere molto e che anche dalla nuova proprietà cinese, desiderosa di riportare giocatori di spessore internazionale, viene molto apprezzato. Per la sua duttilità tattica, il numero 14 del Napoli potrebbe rappresentare sia l'ideale alternativa a un Perisic tutt'altro che certo di rimanere e attratto dalla Premier League, sia un partner di assoluta qualità o il vice di un centravanti puro come Mauro Icardi. Sullo sfondo, restano le piste che portano al Manchester United o al campionato cinese, ma l'Inter non si è dimenticata di Mertens e, dopo il tentativo andato a vuoto più di un anno fa, è pronto ad approfittare di un'eventuale rottura col Napoli.