TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MARTEDÌ 13 GIUGNO 2017 - INTERVISTE

INSIGNE, L'AGENTE: «IL CHELSEA OFFRE 51 MILIONI? VALE DI PIÙ»


Della Monica risponde alle voci provenienti dall'Inghilterra


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: Corriere dello Sport

Insigne a Londra? Non se ne parla, almeno secondo uno dei procuratori di Lorenzo Insigne, Franco Della Monica. L'agente del 24 napoletano ha sviato le voci provenienti dall'Inghilterra secondo le quali Antonio Conte vorrebbe portare al Chelsea l'attaccante di Frattamaggiore per una cifra intorno ai 51 milioni di euro. "Partirei dal fatto che l’offerta riportata dal Sun sarebbe bassa, e lui è stato sempre nel mirino di tante società - dice Dalla Monica a Radio Kiss Kiss -. La priorità di Lorenzo, però, era indossare la maglia del Napoli ed essere gratificato in maniera importante dalla sua squadra. Ora ha entrambe le cose ed è felice così".

LA NUMERO 10 - Sulla remota possibilità che Insigne possa indossare la maglia numero 10, ritirata dal Napoli in onore di Diego Armando Maradona, il procuratore è chiaro: "Lorenzo ha sempre detto che indossare la numero 10 per lui è un sogno. Non credo che sarebbe un problema o un peso per lui, ma da qui a dire che debba averla ce ne vuole. È una decisione che spetta alla società e alla piazza. Solo il tempo ci potrà dire se ci sarà la possibilità di dare a Lorenzo un’ulteriore soddisfazione che sul campo sta meritando. Se la società decide di rimettere questa maglia in campo, credo che Insigne possa essere un calciatore in grado di onorarla. Sta facendo vedere cose magnifiche e sta facendo divertire i tifosi anche col 24, però, che è un numero favoloso".