TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MARTEDÌ 15 NOVEMBRE 2016 - NAZIONALI

INGHILTERRA-SPAGNA 2-2: REINA SBAGLIA, ISCO NO


Male il portiere del Napoli, che regala un rigore agli inglesi


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: Corriere dello Sport

Una Spagna irriconoscibile raddrizza nel finale a Wembley un'amichevole cominciata malissimo con l'Inghilterra. La nazionale di Southgate si porta avanti nel primo tempo: Reina sbaglia l'uscita bassa su Vardy e lo stende in area di rigore. Dal dischetto Lallana non sbaglia e porta avanti gli inglesi al 9'. Il portiere del Napoli conferma il suo momento negativo nella ripresa, quando sbaglia altre uscite basse arrivando sempre fuori tempo.

Sul secondo gol, però, le colpe non sono sue, ma di Inigo Martinez, che si addormenta sull'inserimento di Vardy che in tuffo - di testa - fa 2-0 al 48'. Del Bosque prova a dare maggior peso all'attacco inserendo Morata per Aduriz e da un'iniziativa dell'ex Juve nasce all'89' il golazo di Iago Aspas, all'esordio, con un sinistro magico che sbatte sul palo e si spegne alle spalle di Heaton. Sembrerebbe troppo tardi per una rimonta, ma non è così, perché in pieno recupero, al 96', arriva il pari di Isco: stop e tiro a volo che batte il portiere inglese. Finisce 2-2, la Spagna si salva sul filo di lana. 

MANDZUKIC GOL - Nelle altre amichevoli della serata, la Croazia vince 3-0 in Irlanda del Nord. Rog gioca titolare, così come Badelj e Mandzukic. Proprio quest'ultimo segna il gol del vantaggio al 9'. Raddoppia l'ex Cagliari Cop al 35', mentre nel secondo tempo arriva la rete di Kramaric che chiude definitivamente la partita. Finisce 0-0, invece, l'amichevole tra Francia e Costa d'Avorio. La Serbia perde 2-0 in Ucraina, pari senza reti anche tra Austria e Slovacchia (senza Hamsik). La Svezia vince in Ungheria 2-0, 1-1 tra Repubblica Ceca e Danimarca.