TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



LUNEDÌ 25 DICEMBRE 2017 - NEWS

HAMSIK, DOTI TECNICHE, CARATTERIALI, UMANE E RECUPERA IN METÀ TEMPO...


Le parole di chi lo conosce o lo ha conosciuto bene, tra cui il medico della Nazionale Slovacca


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: UEFA.com

È il personaggio della settimana (e non solo) per aver battuto il record azzurro di Maradona proprio domenica con la rete del 3-2 segnata alla Sampdoria. Marek Hamsik è sotto la lente di ingrandimento di approfondimenti vari: gliene dedica uno anche il sito ufficiale della UEFA che riporta una serie di dichiarazioni di persone che hanno o hanno avuto a che fare con il capitano azzurro. Degne di nota le parole del medico sociale della Nazionale slovacca Jan Batalik: "Ha una costituzione incredibilmente forte. Quando abbiamo fatto i test come quello sulla saturazione di ossigeno, il suo corpo ha recuperato in due giorni; la maggior parte dei giocatori ha bisogno di tre o quattro giorni. È un dono per lui".

E ancora altre dichiarazioni:

"Non capisco perché la stampa non gli dedichi più attenzione; è un grande calciatore, un giocatore meraviglioso. È indubbiamente tra i migliori del mondo nel suo ruolo ed è un vero piacere giocare con lui".
Allan, centrocampista Napoli

"È una persona fantastica e un professionista modello. Spero che il calcio continui a premiarlo per quello che ci mette".
Edinson Cavani, ex compagno al Napoli 

"Hamšík è un calciatore molto intelligente che si muove in campo a seconda di quello che i suoi compagni stanno facendo. Marek è anche un ragazzo speciale, il fidanzato che ogni genitore vorrebbe per la propria figlia".
Riccardo Bigon, ex direttore sportivo del Napoli

"L'ho voluto in squadra dalla prima volta che l'ho visto allenarsi – testa alta, bravo con entrambi i piedi, pulito nei passaggi e una perfetta comprensione sul dove posizionarsi in campo. Ricordo che venne col nonno e gli dissi che prometteva bene e che mi sarebbe piaciuto rivederlo, ma sapevo già di volerlo nella mia squadra".
Igor Bôbik, allenatore di Hamšík nelle giovanili dello Slovan