TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



GIOVEDÌ 10 MAGGIO 2018 - NEWS

FESTA REINA, ARRESTO PER I GESTORI DEL LOCALE DI COROGLIO


Il portiere azzurro sarà ascoltato dal procuratore Pecoraro


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Gonfialarete.com

Dopo la festa, arriva la batosta: in manette i fratelli Esposito, gestori del Club Partenopeo di Coroglio, location per l’evento di addio a Pepe Reina. I tre imprenditori sarebbero legati ai soldi sporchi della Camorra, causandone l’arresto immediato. Il portiere azzurro ha frequentato per dieci mesi i fratelli Esposito, nonostante le indagini del pool anticamorra fossero ormai note.

Reina dovrebbe avere meno distrazioni durante la settimana: queste le parole che un anno fa il patron azzurro pronunciò dinanzi allo spagnolo e alla sua famiglia. Appare chiaro, adesso, il riferimento alle frequentazioni pericolose dello stesso Reina e anche al rifiuto di De Laurentiis a volergli rinnovare il contratto. Con molta probabilità, Reina verrà ascoltato dal procuratore Pecoraro, mentre gli atti di questo procedimento andranno alla Procura della FIGC.