TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



LUNEDÌ 12 FEBBRAIO 2018 - INTERVISTE

EMPOLI, L'EX DS CARLI: "NAPOLI, NUMERI ECCEZIONALI. ZIELINSKI PUÒ FARE DI PIÙ"


"Quando una squadra ragiona con una testa sola tutto è possibile"


 
     
0


A cura di: Myriam Novità
Fonte: Tuttomercatoweb

Il Napoli che continua a viaggiare spedito in classifica ha colpito e colpisce anche per la sua capacità difensiva. Nonostante gli infortuni. La curiosità della gara di sabato, a proposito del reparto arretrato, è stata anche questa: tre dei quattro titolari erano giocatori arrivati dall'Empoli di Sarri. "All'inizio qualcuno sosteneva che proprio perché approdavano da una realtà piccola come Empoli non ce l'avrebbero fatta - spiega a Tuttomercatoweb.com l'ex ds azzurro Marcello Carli - e invece è arrivata la dimostrazione che questi ragazzi sono forti e che quando una squadra ragiona con una testa sola tutto è possibile. Il vero fuoriclasse comunque il Napoli ce l'ha in panchina. I numeri dei partenopei sono eccezionali".

Per Tonelli che non giocava da tempo era la partita più difficile...
"Vero. Oltretutto la gara non era iniziata bene visto quel gol sporco preso subito. Ma Lorenzo è cresciuto progressivamente, dimostrando di avere tanta personalità. Se Sta bene, è forte".

Anche Mario Rui sta dando fiducia...
"Era arrivato come alternativa ad un giocatore fortissimo e peraltro era reduce anche da un infortunio. Ha dovuto forzare un po' i tempi ma è stato bravo perché inizialmente non ha cercato di strafare. E ora invece è salito di tono e sta facendo vedere di essere tatticamente perfetto. Resta il fatto che comunque il secondo tempo di Hysai è stato devastante".

Su Zielinski invece che cosa si può aggiungere?
"Finora ha fatto meno di ciò che poteva fare. Per le potenzialità che ha può fare di più. Ha tutto, talento e resistenza. Se trova continuità è fortissimo".