TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



LUNEDÌ 7 GENNAIO 2019 - NEWS

CORI RAZZISTI CONTRO I NAPOLETANI DA RAGAZZINI VENETI IN PRIMA CATEGORIA


Lo riferisce 'Il Giornale di Vicenza'


 
     
0


A cura di: Myriam Novità
Fonte: ilmattino.it

Cori razzisti contro i meridionali, qualcuno sostiene (ma il fatto è verificare) in particolare contro i napoletani, sono stati lanciati dagli spalti durante una gara del campionato di calcio di prima categoria tra il Prix Marola e il Montebello, nel vicentino. L'arbitro Guiotto di Schio, ha scritto tutto nel referto a fine gara, e quindi sull'episodio, che avrebbe coinvolto anche alcuni ragazzini sulle gradinate, è attesa la decisione del giudice sportivo. Allo stadio c'erano non più di 150 spettatori - riferisce 'Il Giornale di Vicenza' - e resta da capire da quale parte delle due tifoserie siano effettivamente partiti i cori di discriminazione territoriale, o razziale. Secondo la società di casa, i cori avrebbero riguardato i giocatori del 'Marola', accostati ai napoletani per i colori sociali del club (bianco e azzurro), dall'altra parte la dirigenza del Montebello ha negato invece qualunque responsabilità, minacciando azioni legali.