TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MARTEDÌ 15 MAGGIO 2018 - INTERVISTE

CAGNI: “SCUDETTO? NIENTE SCUSE, IL RESPONSO DEL CAMPO È QUELLO VERO”


Sarri persona onesta, parli chiaro


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Napolicalcionews

Mister Gigi Cagni è intervenuto a Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli:

Non trovate delle scuse quando una squadra non vince e vince un’altra. Il responso del campo è quello vero. Ed è vero sempre, anche con Calciopoli, perché poi li hanno beccati. Sarri è una persona onesta e pulita e dice sempre quel che pensa, in questo momento potrebbe dire resto se mi prendi questo, questo e questo. Però poi deve dimostrare di esser capace di gestire più di 15 giocatori. Tu non mi prendi i giocatori che io scelgo per vincere lo scudetto poi non puoi pretendere, lui vuol fare il salto di qualità a Napoli ma fa le sue richieste e per me potrebbe anche dirlo pubblicamente, senza veli. Al momento questa forza di dire la verità ce l’ha. Mancini scelta giusta come ct, insieme a Ranieri ha detto chiaramente di essere disposto ad allenare una Nazionale e quelli devi prendere, quelli che vogliono allenare una Nazionale. Tre giocatori nelle tre situazioni più importanti del campo, centrocampista, attaccante e difensore di livello più portiere. Koulibaly e Albiol sono tra le coppie più forti d’Europa. Se vuoi prendere dei giovani per farli crescere e al tecnico va bene può restare, perché Sarri è uno che i giovani li fa crescere. Cessione Koulibaly per campagna acquisti? Uno come Koulibaly non lo recuperi”.