TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MERCOLEDÌ 14 MARZO 2018 - INTERVISTE

AVV. GRASSANI SU YOUNES: "HA FIRMATO FINO AL 2023! LE SUE DICHIARAZIONI CI SORPRENDONO"


Il legale della Società Calcio Napoli ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli


 
     
0


A cura di: Myriam Novità
Fonte: Napolicalcionews.it

Mattia Grassani, avvocato del Napoli ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli chiarendo la situazione Younes, dopo le ultime dichiarazioni del giocatore dell'Ajax (Clicca qui per leggere l'articolo):

 Quello che ha sorpreso il Napoli sono state le dichiarazioni di Younes. Per chi ha seguito la vicenda e la trattativa, fa quasi sorridere il fatto che dica di non aver firmato nulla. C'è un contratto firmato ed un trasferimento firmato da Younes dal primo luglio 2018. Ci sono 31 firme, può non ricordarsi di un autografo ma ha firmato con il suo procuratore ed il suo avvocato italiano. C'è una mole di contratti depositata presso la Lega durante la sessione invernale, la palla è a Younes: dalle sue dichiarazioni sembra voler venir meno agli accordi fatti. Chi vuole Younes deve trattare col Napoli? Sì. Younes è un tesserato del Napoli a partire dal primo luglio, chi lo vuole tratta col club".

Grassani ha infine spiegato quello che potrebbe accadere al calciatore, attualmente in forza all'Ajax, nel caso in cui non rispettasse il contratto con il Napoli, evidenziando un ricorso alla giustizia sportiva degli azzurri in caso di inadempienza: "Il Napoli può servirsi di organi di giustizia non sportiva? Fin quando il contratto non avrà validità, il club non può intraprenderle se non rispondendo a Younes. Se dal primo luglio il rapporto non sarà onorato da parte di Younes, allora il Napoli interverrà dal punto di vista della giustizia sportiva che può sanzionare il calciatore in questione e l'eventuale club che lo tessera. Unica ipotesi di giustizia ordinaria è il risarcimento da parte di Younes nei confronti del Napoli".