TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



SABATO 17 MARZO 2018 - INTERVISTE

ANCELOTTI: “NAPOLI? L’IDENTITÀ CALCISTICA È CIÒ CHE APPREZZO DI PIÙ”


Quattro punti di distacco dai bianconeri assolutamente recuperabili


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Gonfialarete.com

Carlo Ancelotti, ex allenatore (tra le altre) di Milan, Real Madrid e Bayern Monaco, era presente all’assemblea generale dell’ONU e ha parlato del suo presente ma anche della situazione del calcio italiano. L’argomento principale è stato, ovviamente, quello della lotta Scudetto tra Napoli e Juventus. Una lotta che, secondo Ancelotti, si basa soprattutto sulle specifiche qualità mostrate da entrambe le compagini.

“Il Napoli ha perso punti e ritmo con la Roma, è vero, ma 4 punti di distacco sono assolutamente recuperabili”, spiega il pluripremiato tecnico. Ancelotti si concede anche una disamina specifica sul gioco del Napoli, chiamando in causa i rivali bianconeri: “Il Napoli gioca sicuramente un bel calcio ma credo che definirlo il migliore in assoluto dipenda da un fattore soggettivo. A me, ad esempio, piace molto come si sistema la Juventus in campo, rispetto agli azzurri la squadra di Allegri è più solida e difende benissimo. Poi, ripeto, il giudizio sul gioco è personale. Del Napoli, comunque, apprezzo soprattutto l’identità calcistica”, ha spiegato infine l’ex Chelsea.